sabato 23 agosto 2014

Torta di pesche rovesciata

Cosa c'è di più bello dell'utilizzare i prodotti di stagione, genuini e maturi al punto giusto, ad esempio in una semplice torta?
Beh, senza ombra di dubbio la nostra torta risulterà ancora più gustosa, ed è per questo motivo che io ho deciso di realizzare questa delizia. Volevo cimentarmi in un dolce tradizionale, che andasse ad esaltare il gusto di questa frutta tipica dell'estate, ovvero le Pesche.
Ed ecco il risultato! Una squisita torta alle pesche rovesciata, con l'utilizzo inoltre della farina integrale, che ha reso l'impasto ancor più corposo e dal sapore intenso.
Io vi suggerisco davvero di provarla, nonostante il caldo di questi giorni la rifarei all'istante, e poi voglio dire.. potete vederla anche voi quando andate a rovesciare la torta sul piatto di portata, ma quanto è Bella? *_*
Sembra un fiore, con questi colori super vivaci!

Allora ci conto.. fatemi sapere se la provate e se vi piace ;D ma tanto non ho dubbi, ne sono certa!




INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DI DIAMETRO 20 CM

20 g di burro
80 g di zucchero di canna
4 pesche
200 g di farina integrale
70 g di burro morbido
2 uova intere
120 g di zucchero di canna
frullato di pesca (circa mezzo bicchiere)
1 pizzico di sale
estratto di vaniglia o i semi di mezza bacca di vaniglia
mezza bustina di lievito


Iniziamo preparando il CARAMELLO che andrà alla base della nostra tortiera, che avremo foderato di carta forno.
In un pentolino facciamo sciogliere i 20 g di burro, quindi versiamo gli 80 g di zucchero e facciamolo caramellare mescolando ogni tanto, mi raccomando Non fatelo diventare troppo scuro!
Versiamolo subito nella tortiera e successivamente disponiamo sopra il caramello le nostre fettine di pesca, ne serviranno circa 3, l'ultima pesca invece la frulleremo dopo.

Adesso passiamo all'IMPASTO della torta.
Montiamo burro e zucchero finchè non otterremo un composto chiaro e spumoso, poi aggiungiamo le uova, una per volta.
Quindi aggiungiamo la vaniglia, il frullato di pesca e il pizzico di sale.
In ultimo incorporiamo all'impasto farina e lievito!

Versiamo l'impasto sopra le fettine di pesca, livelliamo per bene ed inforniamo a 180° (Forno SEMPRE preriscaldato) per circa 35-45 minuti, fate sempre la prova stecchino.




Servite la torta ancora tiepida accompagnata da una pallina di gelato alla crema, è divina! *_* 






Con questa ricetta partecipo alla raccolta sulla farina integrale di:








8 commenti:

  1. Ne ho appena mangiata metà!! Torta fresca e buonissima!! ^-^

    RispondiElimina
  2. Ahahah fratello ma tu non vali.. sei di partee! :D
    Ho capito và, dovrò rifarla quanto prima, forse riusciamo a farla durare di più :P

    RispondiElimina
  3. I fratelli di solito sono i più severi con le critiche!!!! per cui immagino sia davvero buona

    RispondiElimina
  4. @Mila benvenutaa, hai proprio ragionee ;) provala non te ne pentirai! baciiii

    RispondiElimina
  5. buona,anche io ho postato una ricetta per partecipare al contest sulla farina integrale, ma non ho il commento del fratello che approva in pieno,un bacione

    RispondiElimina
  6. @Paola grazieee.. Eh sì ho un fan super speciale! :D
    un bacione a tee torna a trovarmii :**

    RispondiElimina
  7. Mi è piaciuto un tuo commento su un post di un blog, che introducendo una ricetta parlava di amicizie virtuali. Sono d'accordo con te, bisogna dare il giusto peso alle cose. Bisogna iniziare da qualche parte e vedere come va. Intanto mi unisco ai tuoi followers e mi farebbe piacere se venissi a trovarmi.
    A presto;))

    RispondiElimina
  8. Benvenutaa Angela :) e grazie mille x essere passata a trovarmi, ricambio con molto piacere!
    Un bacione e a prestoo :*

    RispondiElimina

Lasciate pure qui i vostri suggerimenti.. sarò Sempre lieta di rispondere! ^_^