domenica 30 marzo 2014

Cupcakes alle fragole

Nessun commento:
Unite la bontà dei cupcakes alla dolcezza delle fragole e della panna montata.. vabbè ma che ve lo dico a fare!




E poi se il blog l'ho intitolato Cestini di fragole, un motivo ci sarà no?!
Io Amo le fragole! Lo dico sempre, in un'altra vita sicuramente ero una fragola, o una barretta di cioccolato, non lo so devo ancora decidere.. intanto mentre ci penso vi lascio questa fantastica ricetta :D

Ingredienti per 12 cupcakes:
100 g di farina 00 + 80 g di maizena
180 g di burro morbido
180 g di zucchero
3 uova intere
mezza bustina di lievito
latte q.b. 
vanillina, pizzico di sale.

Per il frosting:
500 g di mascarpone, 60 g di zucchero a velo, circa 6-7 fragole frullate, 2 cucchiai di panna montata.

Per l'interno dei cupcakes:
qualche cucchiaio di panna montata, 12 fragole,
ed una bagna fatta con: il succo di 2 arance, il succo di 1 limone, 2 cucchiai rasi di zucchero, del liquore a scelta (io circa 3 cucchiai di Cinzano).

Per i cupcake iniziamo montando il burro morbido con lo zucchero, quando diventerà chiaro e spumoso aggiungiamo alternandole, le uova e le farine ben setacciate (un uovo e qualche cucchiaio di farina alla volta) infine il latte, quanto basta per rendere l'impasto morbido ma non troppo!
Versiamo l'impasto nei pirottini ed inforniamoli a 180° per circa 20 minuti.
Quindi sforniamoli e lasciamoli freddare per bene.


Quando saranno freddi scaviamo un po' l'interno dei cupcakes, versiamo circa 3 cucchiaini di bagna per ogni cupcake, mettiamo quindi un bel cucchiaino colmo di panna montata, ed una fragola (ovviamente tagliamola se troppo grande).


Infine prepariamo il frosting montando il mascarpone con lo zucchero a velo setacciato, aggiungiamo le fragole frullate e 2 cucchiai di panna montata, mettiamo la crema in una sacca da pasticcere e decoriamo i nostri cupcakes. Finiamo con le fragole ricoperte di cioccolato al latte e poi decorate con delle strisce di cioccolato bianco!



Spero tanto che vi piacciano, a noi son piaciuti davvero davvero un sacco, e come sempre se li provate fatemelo sapere.. un bacione e buona domenica a tutti! :D



martedì 25 marzo 2014

Crostata al cioccolato

2 commenti:
Oggi voglio proporvi una crostata dall'interno veramente super cioccolatoso!
Ho preso l'idea di questa ricetta dal quaderno di Alice "Cioccolato che passione" solo che nella ricetta originale c'era anche una frolla al cacao, ed io invece per fare un po' di contrasto col ripieno ho scelto di preparare una frolla classica, ed ho aggiunto anche delle mandorle sulla superficie che hanno reso il dolce non solo morbido e cioccolatoso ma anche croccante! Ok.. basta parlare (anzi scrivere xD) passiamo ora alla ricetta!

Ingredienti
- Per la frolla: 400 g di farina 00, 200 g di zucchero semolato, 200 g di burro freddo, 4 tuorli, 1 pizzico di sale.
- Per la crema pasticcera: 250 ml di latte, 75 g di zucchero semolato, 25 g di maizena, stecca di vaniglia o vanillina, 2 tuorli.
- Per la ganache al cioccolato: 140 ml di panna fresca, 200 g di cioccolato al latte.
- Infine per decorare: mandorle a filetti e zucchero a velo!

Per cominciare prepariamo le creme che avranno così modo di raffreddarsi.
Per la crema pasticcera montiamo leggermente i tuorli d'uovo con metà dello zucchero, ed uniamo successivamente anche la maizena setacciata. Nel frattempo portiamo a bollore il latte con il restante zucchero e la vaniglia, e non appena avrà raggiunto il bollore versiamone metà nel composto con i tuorli montati e la maizena! Rimettiamo l'altra metà del latte sul fuoco, ed appena avrà ripreso a bollire versiamoci subito il composto di latte e uova, e mescoliamo velocemente con una frusta.
Ci vorrà poco affinchè la crema si addensi, giusto un paio di minuti.
Togliamo quindi la crema dal pentolino e mettiamola subito in un'altra ciotola, con della pellicola a contatto, in modo che non si formi nessuna pellicina in superficie.
Ora prepariamo la ganache. Basta spezzettare tutto il cioccolato in una ciotola, portare a bollore la panna, e non appena avrà sfiorato il bollore versarla sul cioccolato. Mescolare il tutto con una frusta per avere una bella ganache liscia e lucida!






Non appena le creme si saranno raffreddate uniamole per ottenere la farcia della nostra crostata.





Passiamo quindi a preparare la pasta frolla, trovate la ricetta nel post precedente Una ricetta di base: la pasta frolla davvero semplicissima e ottima!

Ora non resterà che rivestire con la pasta frolla uno stampo da circa 24-26 cm di diametro, riempire il fondo della nostra crostata con la crema, e decorare con le classiche strisce! Inumidiamo leggermente con un goccio di latte le strisce e mettiamoci sopra le mandorle a filetti.

Inforniamo la crostata in forno statico preriscaldato a 180° per 30-40 minuti.. ed eccola pronta!





Mi raccomando se provate a farla fatemi sapere com'è venuta! ..a prestooo :D 







Una ricetta di base: la pasta frolla

Nessun commento:
Esistono davvero tante ricette della pasta frolla sul web, ma ad essere sincera dopo aver provato questa della mitica Laura Ravaioli, chef a dir poco fantastica del Gambero Rosso, non ho più cambiato e la utilizzo spesso per diversi tipi di crostate o biscotti.
Quindi mi sembra doveroso scriverla anche qui, sperando che possa essere utile anche a voi!

Ingredienti:
400 g di farina 00
200 g di zucchero semolato
200 g di burro freddo
4 tuorli
scorza di limone, un pizzico di sale





Iniziamo impastando insieme la farina e il burro freddo fatto a dadini, finchè non avremo delle grosse briciole d'impasto, a questo punto aggiungiamo anche lo zucchero e gli aromi e continuiamo ad impastare. Infine incorporiamo i tuorli d'uovo ed impastiamo finchè non otterremo un bel panetto compatto.
Per lavorare al meglio la pasta frolla è necessario farla riposare in frigo, avvolta nella pellicola, per almeno 30 minuti prima di utilizzarla.
(Un consiglio: non imburrate gli stampi che andrete a rivestire. Essendo una pasta già ricca di burro non è affatto necessario, si staccherà facilmente dallo stampo) 



lunedì 17 marzo 2014

Torta camicia per papà

Nessun commento:
Eccomi finalmente tornata con un nuovo post!
Stavolta non si tratta di una singola ricetta bensì voglio mostrarvi le foto della mia ultima torta in pasta di zucchero, preparata in occasione del compleanno del mio papà ;)
Sono davvero contenta del risultato e spero piacerà anche a voi! La torta era un semplice pan di spagna, farcito con una crema chantilly alle fragole e una bagna di acqua zucchero e Cinzano.. al più presto inserirò anche queste ricette base nel blog, intanto dovrete "accontentarvi" delle foto :D





Che ne dite? A voi piace?
A prestissimo con una nuova ricetta! :)



domenica 9 marzo 2014

Inauguriamo il blog con.. Il tiramisù!

Nessun commento:
Finalmente oggi riesco a pubblicare il mio primissimo post.. considerando che la tecnologia non è sempre stata la mia "migliore amica" e che il blog è nato solo ieri, si dai posso ritenermi soddisfatta!
Ok invece di blaterare della mia felicità per questa nuova avventura, passiamo adesso alle cose "serie"!
Penso che il tiramisù sia uno dei dolci più buoni in assoluto, ed allo stesso tempo semplice da preparare.. e questa è la mia versione!

Ingredienti:
4 tuorli d'uovo
100 g di zucchero
500 g di mascarpone
200 ml di panna fresca
pavesini q.b.
caffè amaro 
cacao amaro
scaglie di cioccolato fondente.

Iniziamo col montare i tuorli d'uovo con lo zucchero per un paio di minuti, aggiungiamo quindi il mascarpone ed incorporiamolo alle uova continuando a montare finchè non otterremo una crema liscia e senza grumi, infine aggiungiamo la panna che avremo montato in precedenza, mescolando questa volta con una spatola dal basso verso l'alto. Riponiamo la crema in frigo mentre iniziamo a montare il dolce.
Bagnamo velocemente i pavesini nel caffè ormai freddo, e facciamone un primo strato nella nostra pirofila.
Prendiamo anche la nostra crema e facciamone un primo strato, quindi facciamo un secondo strato di pavesini inzuppati nel caffè ed un secondo strato di crema.
Infine spolverizziamo il nostro dolce con il cacao amaro e decoriamo con le scagliette di cioccolato!




Questo dolce non delude mai! Spero che il mio primo post vi sia piaciuto.. un bacione e a prestissimo con nuove ricette!