sabato 31 maggio 2014

Muffin con cuore di ciliegie

7 commenti:
E così arrivò anche Giugno! Non so se essere felice perchè mi rendo conto sempre di più che siamo davvero in estate, che poi non è nemmeno una delle mie stagioni preferite ma son Dettagli, oppure essere un POCO meno felice perchè sta per arrivare uno dei periodi tanto odiati dagli universitari(Me compresa) ovvero la sessione estiva :S
Niente panico! Ce la possiamo fare.. sopravviveremo anche a questo! *_*
Ora voi direte.. ma tutto questo che ci azzecca con i Muffin??
Beh semplice, credo di aver trovato finalmente un lato bello dell'estate :D la frutta!!
In primavera/estate a mio parere c'è la frutta più buona dell'anno tra cui ovviamente anche le ciliegie. Così ho deciso di fare questi buonissimi muffin prendendo spunto da una ricetta della rivista Alice di Giugno.


Un unico appunto che voglio fare alla ricetta originale, è che sicuramente la marmellata tende ad affondare nell'impasto, quindi se volete un muffin veramente ricco di marmellata vi consiglio, una volta cotti, di aprirli e farcirli come ho fatto anch'io ;) vi assicuro che saranno deliziosi!


Ingredienti:

125 g di farina 00
125 g di maizena
3 uova
130 ml di olio di semi
100 ml di latte fresco
1 bustina di lievito
200 g di zucchero
1 cucchiaino di cannella
scorza di un limone
200 g di marmellata di ciliegie
zucchero a velo q.b.

Iniziamo lavorando con il gancio a K dell'impastatore le uova con lo zucchero.
Quindi aggiungiamo l'olio, il latte, la cannella e la scorza del limone grattugiata, incorporando gli ingredienti poco per volta. Infine aggiungiamo anche tutte le farine (lievito compreso) ben setacciate.

Versiamo l'impasto arrivando a circa metà dell'altezza dei pirottini, quindi versiamo un bel cucchiaino colmo di marmellata, e ricopriamo il tutto con altro impasto, arrivando a tre/quarti del pirottino.
Inforniamo a 180° in forno Sempre preriscaldato, per circa 20 minuti, controllando la cottura con la prova stecchino.

Infine decorare con zucchero a velo.. e gustare! ;D

Baciii e buona domenica a tutti :*



venerdì 30 maggio 2014

Pancakes di zucchine sfiziosi

2 commenti:
Oggi voglio "inaugurare" la sezione salata del mio blog.. e lo faccio con questi pancakes salati!
Semplici, veloci da realizzare e super sfiziosi :D



Ingredienti per circa 4 persone:

2 zucchine grattugiate
2 uova
125 g di farina
50 g di formaggio grattugiato
mezza cipolla tritata
sale e pepe q.b
formaggio cremoso tipo philadelphia
pomodorini
olio extravergine di oliva

In una ciotola lavoriamo le uova con la farina, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e pepe.
Quindi aggiungiamo anche la cipolla tritata e in ultimo le nostre zucchine grattugiate non troppo finemente.
Ungiamo con una noce di burro una padella e versiamo con l'aiuto di un mestolo l'impasto per formare delle frittelline.
Cuociamo fino a far dorare entrambi i lati.
Infine guarniamo i nostri pancakes con il formaggio cremoso e i pomodorini che avremo condito con un pizzico di sale e un filo di olio extravergine di oliva.

Semplici ma super buoni!!

Alla prossima :*



lunedì 26 maggio 2014

Chocolate macarons

4 commenti:
I biscotti perfetti! Anzi chiamarli biscotti mi sembra quasi riduttivo.. sono dei dolcetti golosissimi!
E non sono solo buoni ma anche belli!!
Io li ho sempre guardati pensando.. devo farli prima o poi ! Ed allo stesso tempo un po' timorosa perché, diciamocelo, i macarons non sono proprio semplicissimi da realizzare, e invece eccoli qua *_* i miei primi macarons!
Ovviamente di tutti i gusti possibili: pistacchio, cioccolato, fragola, limone, etc. Rossella quale poteva scegliere? ahahah.. cioccolato ovviamente! Forever.. and ever.. and ever !!







Ok dopo questo piccolo "doveroso" preambolo, andiamo alla ricetta! Ho appena detto che non sono semplicissimi da realizzare, ma se si seguono alcune piccole regole non sono neanche impossibili!

Ingredienti

Per i macarons :

100 g di farina di mandorle
170 g di zucchero a velo
15 g di cacao amaro
100 g di albume invecchiato
35 g di zucchero semolato

Per la ganache al cioccolato :

120 g di cioccolato fondente
120 ml di panna fresca
una noce di burro
mezzo cucchiaio di liquore (facoltativo)

La prima "regola" da seguire è che, come avrete visto dagli ingredienti, l'albume deve essere invecchiato di un giorno! Che significa vi starete chiedendo?
Semplice! Significa che il giorno prima di realizzare i vostri macarons dovrete pesare i vostri albumi e metterli in una ciotolina coperti con della pellicola in frigo fino al giorno dopo. Inoltre 1-2 orette prima di utilizzarli dovrete toglierli dal frigo, in quanto vanno utilizzati a temperatura ambiente!
Mi raccomando perchè sono degli accorgimenti importanti affinchè la meringa risulti ben soda, e monti alla perfezione.

La seconda "regola" altrettanto importante, è quella di setacciare la farina il cacao e lo zucchero a velo!

Ora iniziamo facendo montare con la frusta del robot gli albumi, appena inizieranno a fare la schiuma aggiungiamo in circa 3 volte i 35 grammi di zucchero semolato e facciamo montare finchè non avremo una meringa ben soda e sollevando la frusta questa formerà come un "becco"!

A questo punto aggiungiamo con una spatola e poco per volta tutte le farine setacciate. Otterremo un composto omogeneo e un po' denso che trasferiremo, con l'aiuto di una sacca da pasticcere fornita di una bocchetta liscia, in una teglia coperta con un foglio di carta forno, realizzando i classici biscottini rotondi di circa 3-4 cm. Cercate di distanziarli di circa 2 cm tra loro, anche se non dovrebbero allargarsi troppo.

Ora sbattiamo leggermente la teglia sul piano di lavoro per rompere eventuali bolle d'aria dai biscottini ed aspettiamo circa 30 minuti prima d'infornarli, il riposo è necessario, in quanto l'impasto non risulterà più appiccicoso e formerà come una piccola pellicina.

Trascorsi i 30 minuti inforniamo a metà altezza, in forno preriscaldato a 160° per 15 minuti.

Per la ganache spezzettiamo il cioccolato, e portiamo a bollore la panna con la noce di burro. Non appena avrà sfiorato il bollore, versiamola sul cioccolato e mescoliamo fino a farlo sciogliere completamente. Facciamola raffreddare prima a temperatura ambiente e poi qualche ora in frigo, in quanto la ganache dovrà solidificare un po' per poter essere utilizzata.

Appena i macarons saranno completamente freddi accoppiateli e farciteli con la ganache!

giovedì 15 maggio 2014

Muffin simil-Camille!

18 commenti:
Avete presenti le Camille del Mulino Bianco? Quelle tortine alle carote, morbidissime, dal sapore delicato e genuino, ma che di genuino hanno poco, essendo sempre delle merendine pre-confezionate!
Ecco, oggi avevo proprio voglia di preparare qualcosa di buono per la colazione di domani.. con ingredienti naturali e genuini Veramente! Vi assicuro che il sapore e la morbidezza di questi muffin non vi faranno rimpiangere per niente le merendine del signor Mulino ;)






Ingredienti :

100 g di farina di mandorle
200 g di farina (senza glutine)
80 g di maizena
180 g di zucchero
3 carote medie grattugiate
50 g di burro morbido
70 ml di olio di semi
1 vasetto di yogurt bianco
2 uova
1 bustina di lievito per dolci
scorza di limone
scorza d'arancia
pizzico di sale
pinoli q.b.

Cominciamo montando con il gancio a K dell'impastatore il burro e l'olio con lo zucchero.
Appena si saranno amalgamati per bene, aggiungiamo la scorza di limone e di arancia e le uova, e continuiamo a far montare.
In seguito aggiungiamo anche lo yogurt, e le carote grattugiate.
Continuiamo a mescolare il tutto, e finiamo il nostro impasto aggiungendo in due tempi tutte le farine che avremo precedentemente setacciato.
Versiamo nei pirottini, aggiungiamo i pinoli, ed inforniamo a forno Sempre preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Controllate sempre la cottura con la prova stecchino! ;)

Come avrete notato tra gli ingredienti io ho utilizzato una farina senza glutine, ma ovviamente se volete potete utilizzare una classica farina 00. E potete anche utilizzare una tortiera rotonda invece dei singoli pirottini! A voi la scelta :D

Con questa ricetta partecipo al contest "Per un pugno di mandorle"









domenica 11 maggio 2014

Plum-cake al cioccolato kinder e nocciole

10 commenti:
Ho scelto di realizzare questo plumcake per smaltire l'ultimo cioccolato Kinder rimasto da pasqua, anche se ad esser sincera ho dovuto vigilare (sia sul cioccolato che su mio fratello!) per non farlo finire prima xD
Comunque sia alla fine ce l'ho fatta, quindi eccovi una bel plumcake goloso e diverso dal solito..




Ingredienti:

250 g di farina 00
150 g di zucchero semolato
2 uova
50 g di burro fuso
100 g di cioccolato al latte kinder
100 g di ricotta
80 g di nocciole
1/2 bicchiere di latte
1 bustina di lievito

Per decorare: 100 g circa di cioccolato al latte kinder

Montare le uova intere con lo zucchero, finchè non otterremo un composto chiaro e spumoso, aggiungere quindi il burro fuso e la ricotta, e con le fruste continuiamo a montare dopo ogni aggiunta.
A questo punto aggiungere la farina ed il lievito ben setacciati, e il latte.
In ultimo aggiungere il cioccolato fuso che avremo fatto raffreddare un po' e le nocciole tritate grossolanamente.
Versiamo il composto in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato, ed inforniamo (forno Sempre preriscaldato) a 160 gradi per circa 1 ora. Controlliamo la cottura con la "prova stecchino" ed estraiamo il plumcake.
Appena si sarà raffreddato abbastanza, potremo versare il cioccolato fuso per decorare.

Un ottimo plumcake, davvero davvero soffice, e volendo si possono omettere le nocciole se non vi piacciono.. oppure sostituire il cioccolato al latte con quello fondente!

Un bacione e alla prossima ricettaaa :)


mercoledì 7 maggio 2014

Una ricetta di base: il Pan di spagna

4 commenti:
Un'altra ricettina indispensabile per la pasticceria di base, è semplice e sul web se ne trovano tante versioni!
Potevo ovviamente non scrivere anche la mia? ..ma ovviamente no ;D

Queste dosi sono per una teglia di 24 cm di diametro, non fate caso se nella foto i bordi del dolce si sono un po' rovinati, colpa mia, ovviamente viene sempre perfetto.. e quando ti serve che venga perfetto succede qualcosa, sarà mica la maledizione delle blogger?? xD




Ingredienti:

5 uova intere
180 g di zucchero
90 g di farina 00 + 90 g di fecola di patate
1 bustina di lievito
vanillina

Montare le uova intere con lo zucchero, per circa 15 minuti, devono davvero gonfiare molto e diventare spumose! Aggiungere quindi tutte le farine ben setacciate, poco alla volta, mescolando dal basso verso l'alto per non smontare il composto!
Versare il tutto in una teglia imburrata ed infarinata, ed infornare (a forno Sempre preriscaldato) a 180° per circa 30 minuti, controllate la cottura con la prova stecchino e mi raccomando non aprite Mai il forno prima dei 20 minuti altrimenti il dolce non crescerà.
Anche quando sarà arrivato il momento di estrarlo, aspettate prima 5-10 minuti con lo sportello del forno leggermente aperto, per evitare uno sbalzo eccessivo di temperatura.

Bacioni e a presto con una nuova ricetta!! ;)