lunedì 29 dicembre 2014

Christmas Truffles.. tartufi al cioccolato!

8 commenti:
Giornate di festa, che si susseguono una dopo l'altra quasi a farci perdere la cognizione del tempo.. ma il bello delle feste è anche questo no? :)
Rivedere amici che si incontrano di rado durante l'anno e perchè no, organizzare qualche giocata a carte per trascorrere una bella serata tutti insieme!
Una buona occasione per assaggiare anche qualche buon dolcetto in compagnia, ed è proprio per questo che ho realizzato questi tartufini natalizi.. diversi gusti sperando di accontentare tutti, e soprattutto perchè realizzarli è veloce e divertente!
Quindi vi lascio subito alle ricette, che sono davvero super facili, e alle foto che purtroppo sono riuscita a scattare solo dal cellulare :( ho dimenticato di farle con la macchina (ma come si fa -.-'' si vede che queste feste iniziano a farmi male...)

..PRONTI A PARTIRE!
..APPENA GLASSATI..

..UNA SBIRCIATINA IN FRIGO.. xD


PER I TARTUFINI ALLA NUTELLA ricoperti di cacao:
120 ml di panna fresca, 130 g di cioccolato fondente, 110 g di Nutella, cacao amaro q.b.

Portare a bollore la panna, appena avrà raggiunto il bollore versarla sul cioccolato che avremo ridotto a pezzetti e mescolare finchè il tutto sarà omogeneo. Quindi aggiungere la Nutella e mescolare ancora. Lasciare raffreddare in frigo circa un paio d'ore e successivamente formare tante palline con l'aiuto di un cucchiaino. Riporle nuovamente in frigo per farle raffreddare bene e infine passarle nel cacao amaro!   


PER I TARTUFI DI PANETTONE glassati al cioccolato AL LATTE:
panettone sbriciolato circa 80 g, circa 6-7 amaretti, 2 cucchiai di nutella, scorza d'arancia, cioccolato al latte per glassare.
PER I TARTUFI DI PANETTONE glassati al cioccolato BIANCO:
panettone sbriciolato circa 80 g, circa 6-7 amaretti, 2 cucchiai di marmellata di albicocche, scorza d'arancia, cioccolato bianco per glassare.

Il procedimento è lo stesso per entrambi i tartufi di panettone.
Per quelli ricoperti di cioccolato al latte, sbriciolare il panettone e gli amaretti, aggiungere un po' di scorza d'arancia e infine la nutella. Amalgamare il tutto e formare le palline. Riporle in frigo per mezz'ora e successivamente passarle nel cioccolato fuso. Metterle ad asciugare prima sulla carta da forno, e poi in frigo!
Per quelli bianchi, sbriciolare il panettone e gli amaretti, aggiungere un po' di scorza d'arancia e infine la marmellata, formare le palline e riporle in frigo per circa mezz'ora. Quindi passare le palline nel cioccolato bianco fuso e metterle ad asciugare prima su un foglio di carta da forno, e in ultimo in frigo.

E VOI?? Cosa avete preparato di buono in queste feste? :) Fatemelo sapere e.. visto che anche il Capodanno è alle porte vi faccio i migliori AUGURI.. un bacioneeeeeeeee a tuttiii e alla prossima!!! <3


mercoledì 10 dicembre 2014

Torta foresta nera

6 commenti:
Questa è la torta che ho scelto di preparare per il giorno dell'Immacolata, si lo so.. sono in estremo ritardo e, si lo so.. non pubblico una ricettina da.. nemmeno ricordo da quanto :-( ma al momento non posso fare altrimenti!
La fine di un percorso di studio come quello universitario è forse la parte più stressante, pagine e pagine da scrivere, scadenze da rispettare.. ma spero che passato questo periodo tutto tornerà come prima, e finalmente potrò realizzare tante nuove ricette per voi!
Anzi, ne sono sicura e non vedo l'ora!
Intanto mi sono ritagliata un po' di tempo per questa golosità pazzesca che è la Black Forest Cake, ovvero la torta foresta nera. La ricetta non è mia, bensì è tratta da un video della bravissima e dolcissima Csaba, su youtube potete trovarla facilmente, io ho apportato qualche piccolissima modifica e l'ho presentata in maniera diversa, ma per il resto mi sono attenuta all'originale..
è buonissima davvero *_* dovete assolutamente provarla..
Intanto vi lascio alla ricetta e alle foto!




INGREDIENTI per una tortiera da 24 cm

Per il pan di spagna al cacao:
5 uova, 160 g di zucchero semolato, 100 g di farina 00, 60 g di cacao amaro, 1 bustina di vanillina, mezza bustina di lievito

Per la crema:
4 tuorli, 200 g di zucchero semolato, 60 g di maizena, 600 ml di latte, 100 g di cioccolato fondente, 1 vasetto di amarene Fabbri

Per decorare:
panna fresca circa 500ml



PROCEDIMENTO
Innanzitutto imburrare ed infarinare la tortiera, e preriscaldare il forno a 180 gradi.
Per il pan di spagna montiamo le uova intere e lo zucchero con l'aiuto delle fruste o meglio ancora di una planetaria fino a che non avranno triplicato il loro volume, poi incorporiamo tutte le farine setacciate poco alla volta e con l'aiuto di una spatola per non smontare il composto, con movimenti dal basso verso l'alto. Versare nella tortiera ed infornare per circa 30-40 minuti.
Fate sempre la prova stecchino! ;)

Per la crema mescolate per bene i tuorli con lo zucchero in modo da non avere grumi, e successivamente incorporate anche la maizena, potete aiutarvi con una frusta.
Portate a ebollizione il latte e appena avrà sfiorato il bollore versatelo sul composto di uova e mescolate velocemente, rimettete sul fuoco e mescolate finchè la crema si sarà addensata.
A questo punto togliete la crema dal pentolino, aggiungete il cioccolato fatto a pezzetti, e mescolate fino a rendere la crema omogenea.



Tagliate il pan di spagna in 3 strati, bagnatelo con lo sciroppo delle amarene, ed aggiungete le amarene alla crema al cioccolato. Farcite il pan di spagna ed infine decoratelo con la panna montata!
Io mi sono lasciata qualche amarena per la decorazione finale ;)



Provatela è semplicemente squisita! Spero davvero vi sia piaciuta e soprattutto spero di tornare presto con un'altra ricetta <3 Un bacioneeee <3